Crea sito

[Recensione] Maryele – Sogno d’alabastro

Immagine

Un disco classico di canzoni italiane molto sanremesi. E’ questa la prima cosa che si pensa quando si ascolta “Sogno d’alabastro”, il primo disco di Maryele con i testi e le musiche di Alessandro Tolone. Un progetto onesto di belle canzoni che forse andrebbero un po’ perfezionate nella cura dei dettagli. Se però consideriamo che si tratta di un’opera prima, possiamo tranquillamente immaginare un futuro davvero interessante per la giovane artista in questione. Basterà imparare dagli errori e cercare di curare un poco meglio la registrazione della voce che qualche volta fa degli scivoloni evitabili e che andrebbe sicuramente ammorbidita.

Carlo Bavesi

Una risposta a “[Recensione] Maryele – Sogno d’alabastro”

  1. 5 righe di recensione x un album di 9 pezzi! era opportuna un pò più di voglia e di impegno da parte de l recensore …

I commenti sono chiusi.