Crea sito

Venerdì 2 novembre, al Museo Piaggio di Pontedera (PI), i Sinfonico Honolulu eseguiranno dal vivo il loro nuovo disco “Thousands Souls of Revolution”

VENERDÌ 2 NOVEMBRE, AL MUSEO PIAGGIO DI PONTEDERA (PI)…

L’UNICA ORCHESTRA DI UKULELE D’ITALIA

SINFONICO HONOLULU

ESEGUE DAL VIVO IL NUOVO DISCO…

UN VIAGGIO NEGLI ANNI 80 CON COVER DI CLASSICI DELLA NEW WAVE, RIVEDUTI E CORRETTI PER ORCHESTRA DI UKULELE

 

INIZIO H 21.30

INGRESSO GRATUITO

 

 

STEVE SPERGUENZIE, fondatore della band, È DISPONIBILE PER INTERVISTE

 

“Sperguenzie è rock e fumetto, psichedelica e design, icona e racconto e, al tempo stesso, non è niente di preciso. Come i veri artisti, anche le linee più forti sfumano nel segno e nello stile fino a comporre un unico canto, quello della fantasia che vince sulla ragione

– Massimo Cotto

 

 

SINFONICO HONOLULU – Thousands Souls of Revolution

 

Sinfonico Honolulu sono un originalissimo progetto. Un’orchestra di 10 elementi composta da 8 ukulele, basso, percussioni e un vocalit. Insieme, in questo disco, rivedono e correggono con uno degli strumenti più rivalutati degli ultimi tempi (l’ukulele, appunto), classici degli anni 80. Brani famosissimi come “Personal Jesus” dei Depeche Mode, passando per “Killing Moon” di Echo & The Bunnymen, la storica “Love Will Tear Us Apart” dei Joy Division, e poi ancora il Johnny Rotten Dei PIL, gli Stranglers, i Cure di Faith, Ultravox, Julian Cope, per finire con un remake di “Lonely Boy” di Black Keys.