Crea sito

Dai balletti di danza classica della figlia ad un album vero e proprio! Intervista ad Alessandro Tolone

Dopo 11 album in 24 anni tra pop rock e metal l’autore “Alessandro Tolone” presenta “INTROSPEZIONE musiche per danza classica”, un lavoro molto intimo e personale, tendente a coinvolgere l’ascoltatore tra una pausa di riflessione ed assoluto rilassamento. 7 tracce strumentali composte esclusivamente per balletti di danza classica. L’album nasce dalla collaborazione con un’importante scuola di Danza del territorio che accetta l’ambiziosa collaborazione. Le tracce offrono un’opportuna ricerca dell’arrangiamento che ruota attorno a melodie ricercate e spesso struggenti con forti e repentini cambi di tempo mantenendo contestualmente una costante armonia. Il lavoro rispecchia i pensieri e le vicende personali dell’autore a partire dal singolo “INTROSPEZIONE”, passando da“PICCOLA EMMA”, unica traccia cantata con dolcezza da SusannaBrigatti, fino a “MONT SAINT MICHEL”, sonata di pianoforte.

Abbiamo intervistato Alessandro Tolone per conoscere meglio il suo progetto!

Ecco la nostra intervista:

Come ti sei avvicinato alla Musica?
Andiamo di parecchio indietro nel tempo! Parliamo di ben 27 anni fa! Ho avuto parecchie soddisfazioni con i miei gruppi metal negli anni 90 e 2000 con parecchi concerti, tra cui 2 volte all’ormai defunto ROLLING STONE di Milano. Una decina di album usciti, vittorie in vari concorsi, recensioni e articoli sempre positivi … poi siamo cresciuti …

Hai da poco pubblicato 7 tracce strumentali composte esclusivamente per balletti di danza classica, com’è nato questo progetto?
E’ colpa di mia figlia! Scherzo ovviamente … fa danza classica e mi ha portato a vedere dei balletti. La mia passione per l’opera e la continua e ossessionante voglia di fare musica hanno fatto il resto. Ho composto pezzi nuovi e riarrangiato dei pezzi già scritti e cantati, ho proposto ad una nota scuola di danza del territorio le mie musiche che sono piaciute. Da qui è nata una collaborazione … poi è arrivato il corona virus … sarà per l’anno prossimo …

Ti occupi solo di questo tipo di musica?
Dopo le già citate esperienze metal mi sono dedicato al Pop/rock. Ho pubblicato 2 album cantati da me e 2 interpretati da voci femminili, entro l’anno conto di fare uscire un altro lavoro sempre interpretato da una donna. Collaboro negli arrangiamenti di un gruppo prog, il progetto è molto complesso e ambizioso con tracce da 15/20 minuti! Ma è questo il bello e la soddisfazione e poi non si chiamerebbe prog!

Lo hai registrato tutto da solo?
Negli anni ho fatto in modo di potere produrre in autonomia i miei lavori. Ho costruito un piccolo studio a casa mia e contestualmente ho fatto scuole di tecnico del suono e mastering, oltre che continuare gli studi di pianoforte. La comodità di avere uno studio a casa è impareggiabile anche se per consigli e rifiniture mi rivolgo agli esperti del mestiere.

Prossimi impegni musicali?
Direi che la musica per me è un ossessione, con i suoi pregi e suoi difetti, non passa giorno o notte in cui non pensi alla musica. Ognuno di noi per sopravvivere deve avere qualcosa in cui credere e sfogarsi, avevo scritto un articolo tempo fa su questo mio pensiero. Uscito un album ho già il materiale pronto per il prossimo, che entro l’anno conto di registrare. Poi c’è il già citato progetto prog.

Grazie mille Alessandro!

GUARDA IL VIDEO DI INTROSPEZIONE:
https://www.youtube.com/watch?v=5R9I19n0bKE

STREAMING:
SPOTIFY: https://open.spotify.com/artist/3FA1IXT4X5FsZOvo6lo2Mz
DEEZER: https://www.deezer.com/en/artist/5927263
GOOGLE PLAY:https://play.google.com/music/preview/Aaoqmmyvhtnngmftmet7ulav7g4?play=1