Crea sito

Bordello d’Oriente: il nuovo gioco di carte di Immanuel Casto.

Ad un anno esatto dall’uscita sul mercato della PAPPA EDITION,
bissata dalla DELUXE EDITION, best seller di categoria dell’anno,
IMMANUEL CASTO, RAVEN DISTRIBUTION e JLE MANAGEMENT
annunciano l’uscita del nuovo capitolo di
BORDELLO
D’ORIENTE
Presentazione
ufficiale al LUCCA COMICS & GAMES 2013
(30 ottobre – 3 novembre)
Disponibile in assoluta anteprima ai concerti del FREAK & CHIC TOUR di IMMANUEL CASTO
5 ottobre – Conegliano V.to (TV), Apartamento Hoffman
19 ottobre – Milano, Magazzini Generali
25 ottobre – Roma, Atlantico Live
31 ottobre – Firenze, Viper Theatre
09 novembre – Bologna, Locomotiv Club
Acquistabile online e negozi ludici tradizionali dal 5 novembre
Guarda qui lo spot di presentazione del gioco
http://youtu.be/ZuyGBxL4YcA
Dopo un anno esatto dall’uscita sul mercato dei primi esemplari di Squillo, nelle edizioni
prima PAPPA poi DELUXE, è giunto l’atteso momento di BORDELLO D’ORIENTE,
il nuovo capitolo del gioco ‘SQUILLO’, il primo gioco di carte
dedicato allo sfruttamento della prostituzione
, ideato da Immanuel Casto
e anche oggetto di interrogazione parlamentare. 
Squillo – Bordello d’Oriente’ è un nuovo mazzo di oltre 100 carte nelle quali le
Squillo –di nazionalità cinese, indiana, vietnamita, mongola, giapponese
e thailandese
– sono le nuove splendide protagoniste del gioco, manovrate da
ogni pappone/giocatore all’interno di un raffinato panorama geopolitico delle
terre orientali dove si intrecciano kamasutra e guerra del Vietnam,
sesso tantrico e Mao Tse Tung
.
Tra le novità presenti nel nuovo capitolo ci saranno le potenti e stupende geishe, le
moleste carte ‘Trappola‘ (“Ashanti viene violata da un drago di
Komodo”
), nuovi ghiotti ‘Eventi‘ (“Rispondo all’attacco sferrando
un Hadouken
”), preziosi accessori (“No! Una Fendi tarocca!”) e tante nuove Squillo.
Un’altra importante novità è l’introduzione di 6 Guest Card come illustrazioni
realizzate appositamente per Squillo: tre carte sono state gentilmente
illustrate da artisti noti – Don Alemanno (creatore di Jenus di
Nazareth
), Christian Cornia e Marco B Bucci – mentre altre tre carte
sono le vincitrici del concorso ‘Entra nel Bordello‘, che ha permesso a
tre illustratori/fan di entrare ufficialmente nel nuovo mazzo.
“Bordello d’Oriente” sarà utilizzabile senza il supporto della edizione precedente, ma
rimane la possibilità di unire i due mazzi per un tripudio di combattimento infinito.
Le prime copie di Bordello d’Oriente saranno disponibili in assoluta anteprima al Freak
& Chic Tour di Immanuel Casto
organizzato da Barley Arts (05.10
Conegliano VenetoTV/Apartamento Hoffman; 19.10 Milano/Magazzini
Generali; 25.10 Roma/Atlantico, 31.10 Firenze/Viper; 09.11 Bologna/Locomotiv;).
Il nuovo capitolo di Squillo sarà presentato da Raven Distribution al LUCCA
COMICS&GAMES (30 ottobre – 3 novembre)
dove interveranno (nella
giornata di venerdi 1 novembre)
anche il creatore Immanuel Casto e la
disegnatrice ufficiale di Squillo, la bolognese Martina Poli .
Dal 5 novembre partirà la vendita nei negozi ludici tradizionali, e online sui siti:
www.squillogame.com e www.dragonstore.it
IMMANUEL CASTO – ideatore di Squillo
La mente che si cela dietro a Squillo è quella di Immanuel Casto, istrionico artista giunto
alla ribalta del web con successi musicali come Escort 25 e Zero Carboidrati, i
cui video hanno registrato milioni di visite.
Si è imposto all’attenzione del pubblico e dei media trattando tematiche forti (sesso,
omosessualità, denuncia sociale) con ironia, uno stile tagliente e grande
attenzione per l’immagine. Inventore del genere musicale da lui definito “Porn
Groove”, lo straordinario successo dei suoi brani consacra Immanuel Casto come
Web Celebrity e autore di culto.
Dopo gli album “Porn Groove 2004-2009”
e “Adult Music” è appena uscito il nuovo album di inediti “Freak & Chic”
anticipato da singolo “Tropicanal”.
RAVEN DISTRIBUTION – editori di Squillo
Da più di 10 anni attiva in Italia, la
Raven Distribution è riuscita a creare con molto olio di
gomito e nessun finanziamento, una realtà editoriale e distributiva mai
eguagliata da nessun’altra ditta nata dal desiderio di lavorare bene e per la
diffusione del gioco e l’ampliarsi del mondo ludico. In cima alle vendite con
successi del calibro di Munchkin, C’Era Una Volta, Zombi!!!, Fluxx, Panico da
Pecora, Summoner Wars, Wherewolf, Anime e Sangue, Kult e Vampiri La Masquerade, la Raven è da sempre
specializzata nella localizzazione professionale e soprattutto efficace di
giochi di carte, da tavolo e di ruolo.