Crea sito

Zuth online con La Cosmonautica: il videoclip della title track del disco continua il viaggio spaziale della band marchigiana riflettendo sull’isolamento nella società odierna.

La band marchigiana Zuth! torna online con “La Cosmonautica”, secondo singolo estratto dall’omonimo disco.

LINK VIDEOCLIP: https://www.youtube.com/watch?v=KmIqxDTme0klink


Dopo l’irriverente Eroticaerobica e la pubblicazione dell’album, la band torna con un brano ed un videoclip dalla trama provocatoria e riflessiva che vede il cosmonauta protagonista spaesato in un luogo totalmente estraneo ai suoi usi e costumi abituali sulla Terra: in seguito ad uno schianto quest’ultimo perde l’unico oggetto che lo legava al suo pianeta nativo e che lo guidava nel suo viaggio interplanetario. 

La metafora che la band vuole trasmettere è quella dell’uomo tipico della società odierna che senza una guida non riesce a ritrovare sè stesso e ad inseguire i suoi sogni e le sue aspirazioni. Un altro aspetto importante che la band mette in luce all’interno del video è la virtualizzazione della società che porta tutti noi ad osservare il mondo da un oblò, con la differenza che rispetto al cosmonauta Jurij Gagarin nessuno di noi è realmente costretto a farlo. Il video è stato interamente girato in diverse location, in particolare tra Martinsicuro e San Benedetto del Tronto da Federico Casarella.  

“Quello che abbiamo voluto rappresentare nel video è il senso di estraneità che noi tutti proviamo nei confronti dell’altro e del mondo, in quella che dovrebbe l’era della comunicazione per eccellenza” ci dicono gli Züth. [Ufficio stampa 0371 Music Press]

 

LINK BAND: 

Facebook:  https://www.facebook.com/zuthofficial/
Instagram:  https://www.instagram.com/zuthofficial/
Spotify: https://open.spotify.com/artist/4ZX8vmcnE6BEwSJOWSiCuO
Youtube: https://www.youtube.com/user/Zuththeband
Soundcloud: https://soundcloud.com/zuthofficial/