Crea sito

VIDRA PRESENTANO TRIMOTORE IDROVOLANTE. ELECTRO POP DI GRANDE IMPATTO CON GUEST AMEDEO MINGHI

VIDRA

presentano

“Trimotore Idrovolante”

il primo singolo estratto dal nuovo album, “La fine delle comunicazioni” in uscita in autunno per Rupa Rupa Records.

Il videoclip vede la partecipazione straordinaria di Amedeo Minghi, autore del brano insieme a Gaio Chiocchio.

La versione originale della canzone fu pubblicata nel disco “Cuori di pace” nel 1986.

I VIDRA sono una band synth-pop/cantautorale, formatasi a Salerno nel 2006. La formazione attuale è composta da: Antonella “Giga” Gigantino, cantante e autrice di testi, Francesco “Frencio” Fecondo, tastierista e autore musicale, Michela Coppola, violista, e Davide Emanuele Zinna, chitarrista e programmatore elettronico. Il gruppo ha partecipato a Sanremo Rock nel 2007, entrando nella compilation di Area Sonica con il brano “Chiedi alla polvere”, distribuito sui canali Mondadori e con il Corriere di Sicilia. Nel 2009 ha pubblicato l’ep autoprodotto “Conti su conti”, la cui open-track “John Ford” è stata inserita nella compilation vol.6 di Rockit. Dal 2010 al 2011 la band si è dedicata alla realizzazione di spettacoli multimediali come “J-pop”, “Moby Dick, l’Oceano e i relitti musicali”, “S|pace – monologo a due voci”, “Raed – Requiem aeternam dona” e “Grand Theft Vidra”. Nel 2012 ha vinto il Broken Stone Festival, aprendo il concerto della Bandabardò a Contursi Terme. Nel 2014 Frencio ha scritto e arrangiato il primo album solista dell’attore materano Antonio Andrisani, “Andrisanissima”, contenente i singoli “Convertino”, “Kolossal” e “Canzonissima” (feat. Fabrizio Bosso). Nel 2015 la band è entrata a far parte della scuderia Rupa Rupa Records (www.ruparuparecords.com). Il disco in cantiere “La fine delle comunicazioni” è un concept-album sul tema dello spazio. Tra gli ospiti: Alessandro Orlando Graziano, Peppino De Florio degli Heroscimmia, i Tough Tone e Cesare Savastano degli Elettrauti.

 

vidratrimotoreidrovolante