Crea sito

TURCO – Via Roma (Recensione)

phpThumb_generated_thumbnailjpg-1

TURCO – Via Roma

(Putsch Records)

 

“Via Roma”, per Turco, è casa. È dove è nata dove ha vissuto le sue esperienze di vita. Ce le racconta in questo album d’esordio (che arriva due anni dopo un EP apripista), in cui ci racconta di fatto emozioni ed eventi che sono di tutti, che l’ascoltatore vive attraverso i suoi testi o ha già vissuto. Chi non ha provato un senso di rinascita come quello che canta in Ti Vedi. Chi non ha provato quella sensazione di Ansia, o un rapporto di amicizia a distanza (come inVolevo Dirti). Emozioni, sensazioni, ma anche l’essere “addicted” come molti oggi, alle serie tv, a Netflix (come in Ho visto Laura Palmer). Ascoltare le storie di “Via Roma” (un antico stabile nel centro storico del suo paese, in Puglia) è come guardarsi allo specchio. Il tutto viene raccontato con naturalezza, che rende il modo di scrivere canzoni molto diretto e fruibile a molti. E in più, dal punto di vista musicale, l’album ha un riconducibile alla musica elettronica degli scorsi decenni che però suona molto attuale e anche parecchio pop.