Crea sito

L’esordio discografico dei Narrenschiff

Front
Narrenschiff sono una band marchigiana che farà la gioia di tutti gli appassionati di stoner, quello saturo di basse frequenze, psichedelia e ritmi serrati che dai padri fondatori Kyuss scava fino alle paludi di Sleep ed Electric Wizard.
Il loro esordio discografico si intitola  “Of trees and demons” ed esce l’11 maggio per  Red Sound Records, la label molisana fondata da  Gianni Manariti diventata negli anni punto di riferimento imprescindibile della scena heavy italiana.
Registrato dallo stesso Manariti ed impreziosito dallo splendido artwork curato per l’occasione da  Stonino ( https://www.facebook.com/stoninoarts), il disco si compone di 7 brani tra cui una manciata che superano il tetto dei 10 minuti.
I riff sembrano usciti direttamente da “Time Travelling Blues” degli Orange Goblin, ma non mancano le belle melodie e la psichedelia più desertica, alimentata anche dalla collaborazione con  Francesco Lilli, suonatore di digderidoo e scacciapensieri
Un disco dai suoni prepotenti per una delle realtà più “ignoranti” dello stoner italiano. Volume a palla, e buon ascolto!