Crea sito

LA RIVOLUZIONE: nuovo singolo delle Cordepazze.

 

CORDEPAZZE
L’Arte Della Fuga
Acquistabile in
tutti gli stores digitali t
ramite La Stiva / La Cordapazza
da martedì 08
ottobre
Guarda qui il video de La
Rivoluzione
Di rivoluzioni
abortite, di futuro svenduto, di amori normali e assurdi, dei barbari che siamo
diventati, degli anni andati passati a correre, delle preghiere inutili, del
nulla, della pornocrazia, dei soldi, della fuga impossibile, dei furbi e dei
coglioni, dell’ansia, di pulsazioni miracolosamente regolari e di tante altre
cose suona il disco delle Cordepazze L’Arte
della Fuga.
Un disco che,
tra delicatezze e ruvidità, si muove tra new wave, rock e canzone d’autore e
che contiene: un memorandum per cercare di non perdersi e per fare lavorare i
network,
Digos; una preghiera salmodica da recitare affinché quello che sta
avvenendo non accada veramente,
Ora Pro No; un tentativo
di capire qualcosa di più sull’amore,
Credi A Me; l’esperimento
di una rivoluzione al bar,
La rivoluzione; una istantanea
sul nostro modo di correre e di scappare,
L’Arte Della Fuga; la
spiegazione della differenza tra la vita e quello che si ha in testa,
Quello
Che Vorrei;
una canzone generazionale sul debito pubblico, praticamente il
nostro buco del culo,
Svendimilano e riflessioni sul principio
di indeterminazione di Heisenberg,
Gli Scienziati Americani.
Leggi qui il
comunicato stampa integrale