Crea sito

Intervista: Giò racconta il singolo Dove sei?

  1. Ciao Giò e benvenuto su Music Reviews! Oggi vogliamo conoscerti meglio e parlare del tuo nuovo brano “Dove Sei?”, ci racconti il tuo progetto?

Dove sei ? è un brano nato con un riff iniziale di note ben preciso, da lì nasce tutto lo sviluppo della canzone. Il mio compositore di fiducia, Michele Sampieri, parlando di progetto futuri mi indirizzava a scrivere qualcosa di nuovo, di diverso dalle passate uscite, che narrasse argomenti attuali con un sound moderno. Da lì l’idea di parlare di argomenti importanti quanto attuali come le discriminazioni sociali chr affliggono i nostri tempi come quella dei senzatetto o quella del bullismo, temi portanti del brano.

  • Dove prendi l’ispirazione per scrivere i tuoi brani?

L’ispirazione nasce da ciò che sento al momento della scrittura e da nozioni melodiche ben precise. Infatti mi piace partire dalla melodia del brano per poi impegnare la mia mente sul testo da abbinarci e sulla tematica

  • Come definisci il tuo stile musicale?

Il mio stile, anzi, direi i miei stili sono vari e misti. Navigo dal pop melodico tipico nazional sanremese al blues, inclinazioni di swing e jazz col’r’n’b e il soul e spero un giorno di fare qualcosa sul funky 

  • Quali sono gli artisti che hai ascoltato di più negli ultimi anni?

Ufficialmente nasco come fan incallito di Baglioni ma ho sempre ascoltato il jazz, lo swing. Sono passato dall’ascoltare la musica raffinata degli Jamiroquai e Barry White fino a Stevie Wonder. Crescendo ho trovato in Cammariere il mio idolo assoluto ma non nascondo che l’r’n’b e il soul ha ispirato il mio ultimo singolo Dove sei ?

  • Visto che siamo a inizio anno vogliamo sapere quali sono i tuoi buoni propositi musicali per questo 2021

Prima di tutto di portare questo brano a Sanremo ad inizio Marzo per Casa Sanremo Live Box, un evento parallelo al Festival che si svolgerà al Palafiori organizzato da Casa Sanremo. Poi mi piacerebbe molto che sia valutato per i vari concorsi nazionali che si occupano di musica con tematiche inerenti al brano come Voci per la libertà – una canzone per Amnesty o Musicacontrolemafie. 

Poi spero di ovviamente di continuare a produrre nuova musica e magari avviare un progetto con qualche produzione ed etichetta che può credere in me e dell’uscita di un ep o un album.