Crea sito

Granelli torna con il nuovo singolo “Ho Un Cane Anche io”.

LINK VIDEOCLIP: https://www.youtube.com/watch?v=fwnXN-bcUlw&feature=youtu.be

Il giovane cantautore bergamasco Granelli torna con il nuovo singolo “Ho Un Cane Anche Io”, brano dalle sfumature anni ‘80 agrodolci che, attraverso la metafora affettiva verso gli amici a quattro zampe, sottolinea uno dei paradossi della nostra società in cui chi non ha niente è spesso più umano di chi ha tutto.

“Il cane a cui il testo fa riferimento è il metro di paragone tra chi ha molto, e chi non ha niente (il senzatetto). Entrambi cercano nel cane l’affetto: chi per noia, chi per disperazione” argomenta Granelli riguardo il brano.

Le strofe offrono un insieme di immagini: ora crude, ora sognanti, che riflettono sulle disparità sociali nel susseguirsi di personaggi in difficoltà e sbiaditi osservatori. La presa di coscienza del ritornello rivela quanto sia paradossale e ottuso rinunciare a ogni forma di solidarietà. Il dramma viene proposto con delicatezza anche grazie alla scala maggiore del brano e alla melodia orecchiabile e confortevole.

Grazie al lavoro della regista Ila Scattina di Uncle Singer Production, il videoclip traduce in immagini il paradosso del testo, facendo emergere la forte critica sociale del progetto: tutti noi, così come potremmo avere un cane e prendercene cura, potremmo trovarci a farlo in situazioni completamente diverse (dal divano di casa nostra, al ciglio di una strada). La comparsa di scritte riportanti dati mondiali e nazionali su temi come la fame, la povertà e la solitudine aiutano la riflessione dello spettatore. [Ufficio Stampa 0371 Music Press]

 

BIOGRAFIA ARTISTA – GRANELLI


Attraverso la musica parlo di sentimenti e problematiche sociali, astraendoli su più livelli di lettura. Il quotidiano cede spesso il passo a un lessico imprevedibile con metriche sghembe; armonia e melodia non rinunciano all’amabilità di un cantautorato ora pop, ora alternativo.”

Giorgio Granelli, in arte Granelli, nasce a Bergamo nei primi anni ’90.

 Un primo approccio musicale è dato dal sax contralto, che poi decide di abbandonare in favore della chitarra elettrica e, con l’arrivo dello strumento armonico, a 16 anni scrive la prima canzone in inglese. Il suo gusto musicale si radica nella new wave dei The Cure e nei brani più melodici degli Smashing Pumpkins. Le prime sperimentazioni in italiano nascono dall’incontro con Mauro Ghilardini al CdPM.

 A Natale 2017 pubblica il primo singolo arrangiato con Luca Balduzzi, “Anchesenoncisei tu”, che totalizza in quella stagione oltre 2,000 visualizzazioni su YouTube. Nel 2018 autoproduce con mix e master di Diego Bergamini (già fonico per Afterhours, Antonella Ruggiero, Cristina Donà) il suo primo EP “Partiamo”, esaurito nella tiratura di copie fisiche. Il 31 maggio e il 22 luglio 2019 escono “Dove” e “Desirée”, due nuovi singoli, accompagnati per la prima volta da video ufficiali realizzati in collaborazione con RKH (Torino).

Nel gennaio del 2020 torna con il nuovo singolo “Ho Un Cane Anche Io”.

Facebook https://www.facebook.com/granellimusica/
Instagram https://www.instagram.com/granellimusica/
Youtube https://www.youtube.com/channel/UCbU1OG9gG8HsfYozE7_-0-Q
Spotify https://sptfy.com/granelli
Twitter https://www.twitter.com/granellimusica/