Crea sito

DIRA – Mi psicanalizzai (Autoproduzione)

copertina mi psicanalizzai

DIRA – Mi psicanalizzai

(Autoproduzione)

 

Mi psicanalizzai è il disco d’esordio di Claudia Gallanti, in arte Dira, giovane cantautrice di origini marchigiane, che entra nella scena pop con un’opera complessa, ricercata, volta a rappresentare in musica una sorta di percorso di autoguarigione, utilizzando proprio la musica stessa come cura.

Il tema trattato è quello di un’evoluzione personale che vede l’artista alla prese con svariate delusioni, disillusioni e abbandoni, ma che racchiude anche brevi sprazzi di serenità.

L’album è composto da sei brani caratterizzati da uno stile altalenante, a volte leggero e caloroso, caratterizzato da arpeggi fluttuanti di chitarra acustica e pianoforte, altre volte più cupo e malinconico, contrassegnato da basi elettroniche distorte e synth taglienti.

Un album assolutamente vario per quanto breve, che esprime a pieno la vena creativa di Dira, la sua voglia di aprirsi, di esprimere i propri pensieri e di sfogare le proprie insicurezze attraverso la musica.