Crea sito

Alla diciassettesima edizione de LO SPIRITO DEL PIANETA di Chiuduno (BG) suoneranno live i MILLADOIRO – venerdì 26 maggio

LO SPIRITO DEL PIANETA

Diciassettesima edizione

L’unico festival tribale indigeno in Italia

@ Polo Fieristico – Chiuduno (BG)

Via Martiri della Libertà

 

Venerdì 26 maggio

Milladoiro

 FOTO MILLADOIRO 1 FOLLETO def

Il programma della serata

ore 19.00: – Apertura del centro

ore 20.00: – Inaugurazione: Accensione del Fuoco Sacro (parco)

– Conferenza: Naturalmente, incontrarsi, partecipare, coinvolgere, organizzare (palazzetto)

ore 20.45: – Conferenza: l’Assemblea dei Popoli Indigeni (palco principale)

ore 21.15:Concerto del gruppo Milladoiro (Galizia, Spagna) (palco principale)

ore 21.45: – Canti e danze del gruppo Donne dell’Era Rovetta (Bergamo) (palazzetto)

ore 22.00: – Incontro con gli Apache (parco c/o spazio conoscenza)

Ingresso libero

Presente struttura al coperto che garantirà la realizzazione degli spettacoli anche in caso di maltempo

Orari di apertura del centro

Sabato: ore 17.00

Domenica: ore 12.00

Tutti i giorni feriali: ore 19.00

INFOLINE

ASSOCIAZIONE CHICUACE IN TONIATIUH SESTO SOLE(BG)

Via Donizetti, 112 – 24030 Brembate Sopra (BG)

Cell: 347 5763417

[email protected]

www.lospiritodelpianeta.it

     MILLADOIRO

I Milladoiro sono un gruppo di musica folk galiziano, formatosi sul finire degli anni settanta dall’unione del gruppo tradizionale di Faiscas do Xiabre con i musicisti Antón Seoane e Rodrigo Romaní.

Dall’incontro tra la musica medioevale e la tradizionale musica folk celtica, i Milladoiro hanno creato un sound unico chiamato “folk da camera”.

 

La visione originale che ha condotto alla formazione dei Milladoiro è stata concepita dal multi-strumentalista jazz e storico della musica Xose A. Ferreiros nel novembre del 1978.

 

Formato da ex-studenti dell’Università di Santiago di Compostela, il gruppo ha raccolto il suo vasto repertorio da antichi manoscritti e spartiti.

Hanno poi però continuato a basare il proprio approccio alla musica su altri gruppi musicali di tendenza celtica.

In un’intervista Rodrigo Romani ha spiegato: “Quando iniziammo volevamo fare ciò che i Chieftains o The Bothy Band stavano realizzando per la musica irlandese, o Alan Stivell per la musica bretone”.

 

Rodrigo Romaní e Antón Seoane nel 1978 pubblicano l’album Milladoiro cercando di combinare strumenti e sonorità venendo premiati dalla critica nello stesso anno.

 

Acquisendo i componenti del gruppo Faiscas do Xiabre, nell’anno successivo nasce l’album A Galicia de Maeloc.

 

Tra gli altri album ricordiamo: Solfafria, del 1984, il quale è stato registrato a Dublino con la partecipazione di Paddy Moloney dei The Chieftains; Galicia no pais das maravillas, del 1986, colonna sonora del film “La mitad del cielo”, grazie al quale il film vinse il premio Goya per la miglior musica originale;

e Iacobus Magnus, del 1994, realizzato assieme all’English Chamber Orchestra negli studi di Abbey Road.

 

 

Il servizio di bus navetta è gratuito da e per Bergamo e attorno al festival

bus navetta gratuiti da piazza mercato (Malpensata) Bergamo, davanti alla stazione di Bergamo; e dalla zona industriale di Chiuduno (adiacente a uscita autostrada A4 Grumello del Monte/Telgate). Ulteriori dettagli sul sito del festival.