Crea sito

Al Tirler, dalle camere contro le allergie al POSITIVE EATING

ESTERNO NOTTE (2)Dopo aver impostato l’albergo secondo i dettami più avanzati della bioedilizia, grazie ai quali ha collezionato diversi premi

TIRLER DOLOMITES LIVING HOTEL in collaborazione con uno degli esperti più conosciuti in Germania, inizia la sua “campagna” contro gli zuccheri

Al Tirler, oltre a camere contro le allergie,

con uno stupendo stile modern tirolese,

ora trovi zucchero che piace anche al tuo cervello!

E’ l’inizio del POSITIVE EATING….

  Lo zucchero convenzionale causa un aumento del livello di zucchero nel sangue e quindi un’elevata produzione d’insulina. L’insulina regola e diminuisce la glicemia, trasforma gli zuccheri eccedenti in grassi da depositare.  Un’alta glicemia danneggia le nostre cellule cerebrali e un aumento della produzione d’ insulina danneggia i nostri nervi. Oscillazioni permanenti d’insulina possono causare il Diabete. Questa malattia aumenta il rischio di disturbi di memoria (ad esempio morbo di Alzheimer), disturbi nervosi (come il morbo di Parkinson) e cancro. Pazienti che soffrono di diabete  hanno anche un aumentato rischio di infarto cardiaco. Gli studi e i test del Dot. Rer. Nat. Johannes F. Coy, cancerologo ed esperto riconosciuto in questo campo, manifestano e dimostrano in modo medicinale, che zuccheri alternativi ( come per esempio Tagatosio, Trealosio, Galatosio e Isomaltulosio) vengono assorbiti molto più lentamente dal corpo e coprono cosi l’intero fabbisogno di zuccheri per un lungo tempo. Cosi  nel corpo, non avviene un’iperglicemia e contemporaneamente la produzione d’insulina rimane al minimo. La nostra idea innovativa “Positive Eating”:  prevenire le conseguenze negative degli zuccheri convenzionali, senza dover rinunciare a qualsiasi piacere.  Ogni zucchero alternativo ha la sua caratteristica e viene usato individualmente nella nostra cucina. Gli zuccheri alternativi alla base del POSITIVE EATING   Isomaltulosio L’Isomaltulosio viene estratto dalla canna di zucchero ed e un componente naturale del miele. La dolcezza naturale dell’Isomaltuolosio è molto simile a quella dello zucchero. Questo tipo di zucchero previene la formazione di acidi, prodotti da batteri della flora orale e responsabil iper la formazione di carie. Vari studi hanno dimostrato che l’Isomaltulosio, in rispetto alla maltodestrina (amido idrolizzato), aumenta le prestazioni muscolari in termini di resistenza e velocità. Questo tipo di zucchero è ben caramellizzabile ed è perfettamente adatto per la preparazione del nostro Kaiserschmarren e di vari dolci. Galattosio Galattosio, uno zucchero semplice, presente nel latte materno d’ogni mammifero. Per gli infanti è importante ed essenziale per lo sviluppo e la maturazione del cervello. Galattosio è coinvolto nei processi di controllo del corpo e informazioni vitali. Agisce anche come un fondamento per celle, pareti cellulari e la sostanza tra le cellule; per persone obese: questo zucchero può mobilitare grassi. Galattosio è adatto per la preparazione di tutti i piatti e dà loro una dolcezza vantaggiosa e sostenibile. Tagatosio Tagatosio viene estratto da lattosio. È molto versatile, perché con la sua dolcezza è molto simile allo zucchero tradizionale, ma in confronto ha solo il 20% di calorie (solo il 38% di calorie rispetto al fruttosio). Molto bene anche per la flora intestinale. Tagatosio è senza lattosio e nella nostra cucina viene utilizzato per la preparazione di vari dolci. Trealosio Trealosio è uno zucchero con un potere dolcificante di circa il 50%. Il Trealosio esercita una funzione prottetiva dal congelamento su proteine e grassi o le cellule nel suo complesso. Questo zucchero è un’ideale alternativa quando si ha un’intolleranza al fruttosio o al lattosio.   Da prima di Natale, tutti questi zuccheri alternativi vengono usati nella cucina dell’hotel.

 LEGGI QUI IL COMUNICATO STAMPA UFFICIALE DEL TIRLER DOLOMITES LIVING HOTEL http://www.lunatik-ftp.it/dati/TIRLER/CSTirler2015.pdf